L’amore può sbocciare improvviso a sette anni, senza ormoni né parole: Mario “bambino preciso”, che a sei anni voleva uscire con la cravatta e Marie bambina tedesca con un sorriso radioso, si sono incontrati in spiaggia e non si sono più lasciati. Nella pizzeria dove siamo andati con i genitori e altri amici, si ricorrono senza parlare (ci fossero ancora un paio di settimane il ponte linguistico sarebbe gettato, fa più l’amore che la Berlitz), Mario fa un po’ il duro, lei si finge spaventata e poi si apre in un sorriso contagioso e  Mario si scioglie,  poi riprende il gioco. La mamma di Mario commenta fra il preoccupato e l’orgoglioso:  Non si era mai interessato delle bambine

In Puglia la pizza non è particolarmente buona, si va dalla focaccia con i pomodorini alle pizze secche secche, fa eccezione la Siesta ( C.V.Emanuele 148 Sava (TA) tel 099.9746631) dove fanno una buonissima pizza alla napoletana, morbida e con il cornicione. Entrando c’è sempre un  attimo di esitazione perché il locale è sempre pieno, mentre di fronte c’è un’altra pizzeria perennemente vuota e non si riesce a capire come non sia successo l’irreparabile ( incendio della Siesta o morte per bile del proprietario del locale di fronte). La specialità della casa è la pizza Carlo Magno  con il cornicione ripieno di ricotta, ricetta napolo/pugliese per stomaci forti.

PS Marie deve ancora perfezionarsi, ha osato vincere Mario a mini golf e c’è stato il primo litigio