Causa sfavorevoli condizioni climatiche la giornata da ecologica salutista si è trasformata in ricreativa  consumista: shopping in centro, cinema e hamburger

Lavaggi
Io sei stata troppo poco in bagno, ti sei lavata il sedere? P. dubbiosa mah… forse mi sono dimenticata.. e poi non sono abituata a lavarlo così spesso..

Dieta
L’Apprensiva, dopo che la Perla ha voluto salire a piedi i sei piani per casa lo sai che il Nonno si è messo a dieta e fa anche lui le scale ogni tanto? P. ma si è messo a dieta perché gli ho detto che ha la pancia? Poi entra in casa e viene da me non occorre che ti metta a dieta mi vai bene anche così Io,apprezzo grazie.. ma lo faccio per mantenermi in forma..

Vizi
Io, un po’ esasperato da un capriccio ma sei proprio viziata! P. tranchante  ma sei tu il nonno che mi vizia! L’ Apprensiva e l’altro nonno, ti vizia pure lui?  P. meditabonda no.. con  nonno G. facciamo altre cose … nonno C. è il nonno che vizia

Shopping
Alla Perla piace vestirsi (soprattutto le scarpe, novella Imelda) ma detesta scegliere, la visita a Zara viene contrattata in cambio di un paio di paperine argentate. La Perla si aggira per i banchi con l’aria disgustata di chi sospetta una congiura galattica (in questo assomiglia alla madre) per non fargli trovare quello che vuole, alla fine sollecitata sceglie e prova, ma non vuole comprare le mutande ( se fosse adolescente sarebbe preoccupante..) le compro lo stesso, se ne accorge alla cassa e Io al massimo non le usi.. Gli compro d’impulso  un copri-jeans a fiori dicendo questo piace a me e lo compro comunque! e lei viscida piace anche a me…

Hamburger La Perla ha rifiutato per motivi salutistici ed etici il McDonalds  (gioia della sua mamma e di suo nonno) e quindi siamo finiti al Be Steak della Rinascente: hamburger suntuoso con patate fritte e bibita € 39,00. Ecco perché i poveri sono grassi e mal alimentati…..