costineI fatti: dopo aver comprato dal mio spacciatore (Amazon) l’ottimo libro di cucina cinese, mi sono trovato nella necessità di acquisire, sempre dal medesimo: un seghetto alternativo per tagliare le costine ( non ho spazio per la mannaia e poi mi esporrebbe a tentazioni..) e un macinaspezie per trasformare il pacchetto di spezie intere che avevo incautamente acquistato in una polvere utile alla bisogna. Il Moulinex MC3001 si è dimostrato un attrezzo eccezionale con soli € 15,00 ( adesso costa € 20 forse merito mio) ho risolto il problema di macinare cannella e simili. Avendo tutta questa roba non vedevo l’ora di utilizzarla e quindi con la scusa di una firma ho invitato la Tennica a cena, il piatto è venuto superbo, gli attrezzi hanno fatto il loro dovere e la Tennica ha ordinato i piatti di cucina cinese che vuole assaggiare prossimamente: zuppa di pollo e spinaci, ravioli a scelta, involtini veri, pollo croccante agli aromi, melanzane in salsa di sesamo, noodles a piacere……..

Costine alle 5 spezie
Ingredienti: MARINATA 750 gr costine della dimensione di 7 cm, un cucchiaio di  vino di riso o mirin, un cucchiaio di salsa di soia chiara, un cucchiaio di aceto di riso nero, due cucchiaini di olio di sesamo, un cucchiaino di maiazena FRIGGERE 600 gr olio di arachidi SALSA due cucchiai di aglio tritato fine, due cucchiaini di cinque spezie, 3 cucchiai di cipollotti tritati, 3 cucchiai di zucchero, 3 cucchiai di vino di riso o mirn,150 ml di brodo di pollo,1+ ½ cucchiai di salsa di soia chiara, 3 cucchiai di scorza d’arancia, 85 ml di aceto di riso nero.
Preparazione: far marinare le costine per 25 minuti, friggerle fino a che sono dorate, scolarle e asciugarle. Versare gli ingredienti della salsa in un wok, far sobbollire, aggiungere le costine e far cuocere a fuoco basso per 40 minuti, deve risultare una salsa densa, se asciuga troppo aggiungere un po’ d’acqua.
Biblio
Cucina Cinese Ken Hom Guido Tommasi Editore