Non ero preparato a un simile salto di discorso : da una postomerica americana per teen agers a una filosofa italiana a discettare di classici. Devo confessare su  Platone non ero troppo preparato e mi sentivo un po’ inadeguato, salvo una cattiveria interpretativa sul mito della caverna ( gli artisti sono quelli che restano dentro la caverna a giocare con le ombre, mentori gli altri vanno nella luce a fare…) che ho subito riferito all’Artista ricevendo e un’ adeguata replica. Piú interessante l’ipotesi che Penelope sia stata l’ultima a ricoscere Ulisse perché se la cavava meglio senza….. Adriana Cavarero Alla ricerca dei classici

Advertisements