SHOPPING CON LA PERLA Sofismi

IMG_1093La scorsa settimana sono capitato a casa dell’Artista mentre la Perla dava sfogo alle sue ubbie esistenziali post vacanza non so cosa fare, mi annoio……. vorrei fare shopping! Io Shopping!!!??? perché, la Perla nelle precedenti spedizioni per vestiario si è sempre comportata come un maschio: sguardo assente e leggermente scocciato, nessuna partecipazione emotiva e anzi un certo rimprovero per chi la distoglieva da più alte e importanti attività E’ stata sua sorella con le sue amiche dice l’Artista a introdurla a questa attività, quale diletto e antidepressivo, ma non conti su di me su questa strada! Io servizievole come tuttti gli innamorati frustati magari la porto a fare un giretto, ma Zara è un po’ distante La Perla, come un falco vabbè magari andiamo da Toys L’Artista, sollevata ma educativa andate pure, ma è vietato comprare alcunché! Io e la Perla in coro con l’aria virtuosa certamente!
Detto e fatto ci ritroviamo nel meganegozio ( ecco deve erano finiti tutti i negozi di giocattoli: concentrati in uno) e dopo un rapido giro esplorativo, in cui mi spiega che ha ripreso a giocare un po’ con le bambole, la Perla si fionda in quelle che era il suo principale obiettivo: lo scaffale delle bambole horror. Resta imbambolata e comincia a maneggiare le scatole sbavando, io mi commuovo e la tento magari ne compriamo una che costa poco la Perla virtuosissima non possiamo abbiamo promesso alla mammma ! Io la butto nella mediazione politica  facciamo così: scegli una bmbola che non costi più di X, io ti fotografo così mi ricordo e la prossima settimana te la compro, così siamo formalmente a posto P illuminandosi mi sembra un’ottima idea Dopodichè siccome la bambola preferita era sopra budget siamo rimasti ancora una mezzoretta, ma io sono stato irremovibile e l’ho costretta a rimanere in budget. Siamo poi andati in pasticceria e io ho avuto il mio sudato guiderdone P. gustando quattro paste alla panna sai mi piace proprio uscire con te Io sospettoso perché? P candida perché sei simpatico e perché sei mio nonnoIMG_1096 - Versione 2

Naturalmente la settimana sucessiva il patto è stato onorato alla presenza dell’Artista perplessa ma troppo sfinita per protestare