imageE’ un club piuttosto ristretto: 5 / 6 persone al massimo, dai quarant’anni in su, salvo qualche adolescente occasionale in crisi amorosa, scendono in spiaggia fra le 7,30 e le 8 del mattino, si salutano urbanamente ma laconicamente perché al mattino non si é ciarlieri, piantano gli ombrelloni per i congiunti oppure fissano l’orizzonte contando le barche e poi si fanno una lunga nuotata nel mare piatto e deserto.

Io e l’Apprensiva apparteniamo a questo club da una decina d’anni e ne siamo entusiasti, una delle principali ragioni per cui veniamo in questo angolo di Puglia é questa qua.