Geografia

Dopo il ripasso generale della Spagna P. abbiamo fatto proprio un buon lavoro, sono veramente soddisfatta.

Distacchi

La Perla odia i distacchi, come non capirla…, all’approssimarsi della partenza si scurisce, diventa distante e malmostosa, si chiude in se stessa e saluta con un “ciao, ti voglio bene” che sembra un timbro

Controllore del traffico aereo

In macchina prima di arrivare a Torino: Perla Papà? Scusa ti disturbo ma vorrei cenare con te… però devo fare merenda con la mamma con la torta che ho fatto … P Mamma, questa sera ceno con papà, però dobbiamo magiare la torta…potrebbe venire papà… si potrebbe anche…  P Papà potremmo venire da te…ok allora vieni tu a ora di cena… P Mamma allora mangiamo la torta da te con il Nonno, poi viene papà a prendermi
Io traffico intenso questa sera! P. e già….

Delusioni

Artista guarda che quest’anno sarà difficile andare a pattinare Perla con una faccia delusa perché? A. io a quell’ora purtroppo devo lavorare P. mhmm… Io magari cambiate orario
A volte quello che è vissuto da una parte  come una cosa in fondo marginale, dall’altra ha proporzioni molto più grandi