You are currently browsing the tag archive for the ‘broccoli’ tag.

IMG_1122La Tennica, dopo un week end con il suo fidanzato malato, si è ammalata per simpatia. In questo caso il protocollo prevede:
1. Occuparsi della sua malattia, perché ha il complesso dell’adottata ( mancano sue foto bambina causa sfinimento fotografico con la primogenita)
2. Occuparsene in modo discreto perché lei, come me, quando è malata desidera essere lasciata morire in pace
3. Fornire a domicilio: giornale, prosciutto cotto, prosciutto crudo, stracchino e una minestra buona

Essendo tornato tardi da Torino mi sono ritrovato dopo cena senza un programma per il punto quattro del comma 3, ho guardato in frigo ed è nata la Crema di broccoli

Crema di broccoli
Ingredienti: due broccoli (comprati dall’Apprensiva in fregola salutista), mezzo bicchiere di panna ( comprata per una ricetta molecolare) brodo di pollo Ariaké ( un mito), una patata, burro, parmigiano, sale
Preparazione: cuocere a vapore i broccoli e la patata a pezzi, preparare il brodo in infusione, far saltare i broccoli nel burro, aggiungere la patata, frullare e versare il brodo fino alla consistenza desiderata, aggiungere la panna e il parmigiano e far cuocere per 10 minuti, salare.

Ps L’apprensiva che mi ha seguito in cucina per pulire il campo di battaglia, l’ha assaggiata e ha avuto un attacco di gelosia

Annunci

L’ Apprensiva ha decretato: “ le feste sono finite, basta piatti ricchi e grassi, prepara broccoli al vapore!
Io ho ribadito che da lunedì mi metterò a dieta ( iniziando un’ altra riga sul foglio millimetrato in cucina, la Perla di Labuan “ perché cominci sempre le diete e non le finisci?” Io: “Perché la dieta non é una cosa che si finisce, ma uno stato, in cui fra l’ altro ci si diverte un mucchio a trasgredire”, P. cos’è uno stato? Io una cosa che non finisce subito), ma fare i broccoli al vapore con un filo d’ olio crudo mi sembrava salutare, ma un tantino deprimente per l’ ultimo giorno di vacanza e quindi mi sono ricordato del piatto assaggiato a Parigi e ho cercato di immaginare com’ era fatto: sicuramente alla base c’era un brodo o un fondo speciale, perché tanta semplicità e tanta bontà non era spiegabile altrimenti, io avevo a disposizione in freezer alcuni bicchieri di “brodo definitivo” ristretto e quindi mi sono messo al lavoro:

Cavolfiore e Broccoli “aux Lyonnais”

Ingredienti: un cavolfiore e un broccolo piccoli o due mezzi grandi , due bicchieri di brodo definitivo ristretto, sale, olio.

Preparazione: pulire e tagliare a pezzi broccolo e cavolfiore, cuocere a vapore avendo l’ avvertenza di mettere il broccolo 5 minuti dopo il cavolfiore (cuoce più in fretta); scolare ancora al dente, farli saltare in una pentola in un cucchiaio d’olio bollente, aggiungere il brodo, far consumare avendo cura che rimanga in cm di brodo al fondo, salare e servire possibilmente in una scodella media.

Osservazioni: L’ Apprensiva :”ci assomiglia un po’ ….ma solo un po’ ” ……… essendo Ducasse a me basta e avanza

 

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci