You are currently browsing the tag archive for the ‘Luther’ tag.

Martedì sera, accompagnato dall’Apprensiva perché era la prima volta che prendeva la Freccia Rossa, è arrivato Supermax nipote adottivo della medesima, ragazzino ex polacco di 13 anni, molti riccioli, intelligente, curioso e  solare con abitudini alimentari deprimenti. Farebbe la felicità di un dietologo triste: mangia prevalentemente verdura cruda con molto aceto, mozzarelle, a forza fettine impanate e naturalmente tonnellate di cetrioli in salamoia.
L’ Apprensiva in presenza di Supermax diventa una chioccia apprensiva e premurosa, il ragazzo si adatta con gentilezza. Per dare un esempio dello stile educativo: A. trionfante abbiamo fatto un patto per la scuola Io, sospettoso quale? A, serafica se ha il debito solo in matematica lo portiamo a Eurodisney Io, severo ma giusto  ma sei fuori? Se è promosso si va a Eurodisney se ha solo matematica al massimo un premio di consolazione A. rassegnata anche lui sosteneva che era troppo!

Cena
al primo appuntamento alimentare ho preferito sparare sulla Croce Rossa: pizza da Spontini, è una non pizza morbida, formaggiosa e saporita come una mamma emiliana,  e l’ha soddisfatto pienamente.

Dopocena Luther su Sky, finalmente un maschio in grado di apprezzare le emozioni forti e i toni noir di questo splendido sceneggiato

Mattinata a cura dell’Apprensiva perché io lavoravo,  vizi e stravizi in centro e da Ricordi,  tentato pranzo da Mc Donald fallito per troppa folla (eheh…) e pomeriggio di ritorno all’infanzia con Il Gatto con gli stivali per tutti ( ottimo il doppiaggio di Banderas)

Cena sociale da amici,  spaventati dalle indicazioni alimentari dell’Apprensiva, che non ha tenuto conto che Supermax è un vero gentlemen: schifiltoso a casa, ma totalmente disponibile come ospite ha mangiato con entusiasmo la polenta e brasato (veramente ottimi) e la mozzarella presa appositamente per lui  e fraternizzando con G. lo scrittore decenne di casa. L’ Apprensiva ha dato dimostrazione del gioco preferito di mamme e zie: mettere in imbarazzo il maschio adolescente raccontando i suoi passati amori, magari in presenza di un’altra adolescente femmina. Essendo di carnagione chiara Supermax ha assunto alcune interessanti tonalità di rosso.

Il bambino dorme poco Tornati a casa verso mezzanotte e mezza  sorprendo l’Apprensiva a preparare il the: A. Me l’ha chiesto lui! Io e se voleva la droga? A. ma a casa è abituato M. certamente! Non dormo comunque Io la teina è comunque la teina! ….. e comunque domani ti alzo alle otto che abbiamo da fare! naturalmente si è addormentato alle tre……

 

 

Annunci

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci