You are currently browsing the tag archive for the ‘olive kalamata’ tag.

Il pesce spada mi piace parecchio: è saporito, facile da preparare e facile da consumare per  bambini con il terrore delle lische. L’unico problema è che tende a diventare stopposo se cuoce troppo, per questo generalmente lo faccio alla siciliana, su ricetta della madre di una mia amica ( impanato con olio limone e origano e cotto pochissimo con il forno ventilato alla massima temperatura) ma a forza di farlo e di rifarlo mi sono un po’ stufato e ho provato una maniera diversa.

Trancio di spada in guazzetto

Ingredienti: due tranci di spada, 3 etti di pomodorini datterini, un pugno di olive kalamata, mezza cipolla, un dl di  brodo, due alici sotto sale, un pugno di capperi, aglio, peperoncino e olio.

Preparazione: cuocere il sugo: tritare la cipolla  facendola appassire in poco olio, aggiungere i datterini tagliati a metà, i filetti delle due acciughe, i capperi, far cuocere per un’ oretta aggiungendo il brodo in modo che risulti un sugo liquido, regolare il sale ( non dovrebbe essere necessario) e peperoncino. Lavare e asciugare i tranci, rosolare in padella tre spicchi d’aglio schiacciati, toglierli prima che si brucino e rosolare i due tranci, aggiungere il sugo e far insaporire per dieci minuti.

Ps il sugo avanzato arricchito di un po’ di tonno è risultato un ottimo condimento della pasta il giorno dopo.

Annunci

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci