You are currently browsing the tag archive for the ‘pane’ tag.

IMG_1317L’avevo conosciuto mille anni fa, era un cuoco giovane, entusiasta e magrissimo al Trigabolo e me lo sono ritrovato su Gamero Rosso Channel agé, grande e grosso e simpatico; ho evitato di fare riflessioni autodistruttive e ho seguito la ricetta che ho poi eseguito a orecchio in una giornata piovosa, con grande soddisfazione dell’Apprensiva che pure non ama molto le minestre.

Minestra di pane al formaggio
Ingredienti: (per 2 abbondanti) 350 gr di mollica di pane, 100 gr di caprino fresco,  1l di brodo, 4 carote, una cipolla di tropea, due coste di sedano, aglio, rosmarino, olio, burro, sale, pepe
Preparazione: tagliate a pezzetti 2 carote, mezza cipolla, una costa di sedano e fatele rosolare con poco burro e olio con il rosmarino e l’aglio schiacciato; tagliare la mollica a cubetti, togliere il rosmarino e l’aglio, aggiungerla in pentola facendola tostare un po’, facendo bene attenzione che le verdure non brucino; aggiungere  la maggior parte del brodo e fare sobbollire; passare con il minipimer fino ad ottenere una crema di buona consistenza, aggiungendo il restante brodo se fosse troppo densa, stemperare  metà del caprino e regolare di sale e pepe. In un padellino a parte far rosolare le vedure restanti tagliate a julienne, versare la crema nelle fondine, guarnire con le verdure e con una quenelle fatta con il caprino rimasto.

Ps il piatto dovrebbe essere guarnito con una cialda fatta con due cucchiai di minestra, abbrustoliti al forno fra due fogli di carta da forno oliata, ma io non avevo tempo.

Annunci

Forse a causa dei banchetti precedenti l’Apprensiva aveva mal di  stomaco e si è aggirata tutto il giorno per la casa con un’aria accusatoria per quegli altri due umani che si agitavano occupando il suo spazio vitale.
Al mattino patteggiamento per la doccia Io devi lavarti P. non voglio Io anche la testa, non puoi rimanere impiastricciata di gel P. allora mentre gli asciugo mi racconti una storia Io ok Il ratto dal serraglio. P. cos’è il serraglio ?Io un posto dove i sultani mettono le mogli bisbetiche come te!
Rapida colazione in pasticceria ( alle 9,30 causa bagordi) e poi di corsa a fare il pane. Il risultato, tenuto conto che era la prima volta che lo facevamo tutti e due è stato eccezionale, penso che la ragione sia nel lievito madre di frumento in polvere   che ho trovato  casualmente a Bra

Muppets
io sentendo la sigla mi sono commosso la Perla ha detto carinioo…..come passano le generazioni

Ristorante
a cena Io ecco un bel piatto di pasta al ragù come avevi chiesto! P: sono taglatelline avevi detto tagliatelle ! Io Burp…. l’Apprensiva guardandoci una faccia una razza..

San Remo
P. spero che vinca Arisia Io ti piace la canzone ? P. No mi piacciono le voci, non le canzoni

Polpette La Perla è una grande sagomatrice di polpette

PS stare con la Perla è come mettere dei granelli di sabbia dento le ostriche sperando che cresca poi qualche perla….

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci