You are currently browsing the tag archive for the ‘sommaco’ tag.

L’altra sera la Tennica doveva passare da me per il vaccino e per consegnare dei pacchi destinati a Udine ( la Tennica é unita all’Apprensiva nel fastidio per il trasporto individuale delle cose), non si sarebbe fermata a cena perché travolta dal lavoro e desiderosa solo di giacere in solitudine (come la capisco…). Io, avendo l’anima della massaia, gli ho preparato un doggy bag con una bistecca da cuocere e dei broccoli gratinati. Il vaccino non l’abbiamo fatto per un piccolo malanno che ha colpito la poverina, i broccoli sono stati rifiutati con dispiacere perché non l’avrebbero fatta dormire, ma la bistecca è stata grandemente apprezzata.
Negli anni ho capito tre cose importanti sulle bistecche: carne buona ( ormai sono diventato schiavo della Macelleria Sirtoni in via Sarpi che mi ha conquistato con la qualità, la competenza e la cortesia), marinatura a secco ( il più grande lascito della cucina americana, zona barbecue), cottura rapida e con poco condimento.

Bistecca speziata

Ingredienti: una bistecca di roast-beaf spessa 1,5 cm, rosmarino e aglio in polvere, timo, sommaco ( spezia turca rosso scura, a Milano si trova nella Drogheria Soana), paprika dolce, pepe, sale, olio
Preparazione: almeno un’ora prima massaggiare la carne con le spezie ( non con il sale altrimenti suda) e riporre in luogo fresco fuori frigo, scaldare poco olio e cuocere la bistecca a fuoco alto dai due lati per circa 3 minuti per lato, salare e servire ben calda.

Annunci

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci