You are currently browsing the tag archive for the ‘vongole’ tag.

Crescendo la Perla ha lievemente affinato il suo gusto: resta la preferenza per i sapori morbidi, si è accresciuto l’odio viscerale per il pomodoro crudo, ma ci sono alcune aperture a cibi diversi e una sconfinata quanto inspiegabile passione per la cucina indiana.
Però, quando è scorbutica (e succede spesso) l’ingresso a tavola è annunciato con un  preferirei non mangiare ….. che sarà anche educato, ma al cuoco gli fanno girare…..
Questa volta è toccata alla vongole, in genere amate, a causa di una brutta esperienza con molluschi sabbiosi; un po’ minacciata un po’ convinta dall’Artista,  la Perla ha assaggiato, si è aperta in  un sorriso un po’ colpevole e si è spazzolata tutto.
Amo la fregola con le arselle fatta non troppo asciutta con un brodo saporito.

Fregola con arselle
 Ingredienti: ½ Kg di vongole, una vasetto piccolo di pomodoro, 200 gr di fregola sarda, sale, pepe, aglio, prezzemolo e peperoncino ( per chi lo ama)
Preparazione: sciacquare  6/7 volte le vongole, farle aprire in padella con poco vino bianco, separare il mollusco e buttare i gusci ( fanno scena ma io sono del parere che sul piatto debba esserci solo roba mangiabile), filtrare l’acqua. Soffriggere l’aglio con poco olio, aggiungere il pomodoro, l’acqua delle vongole e tanta acqua calda da farne un brodo leggero, stufare per ¾ d’ora, salare pepare, aggiungere il prezzemolo e il peproncino, aggiungere le vongole e la fregola e far cuocere in modo che resti un po’ dura. Servire calda o tiepida

Annunci

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie

Annunci