You are currently browsing the tag archive for the ‘feta’ tag.

IMG_0535Quest’anno al mare, due sono le bibbie della mia cucina: Eat Istambul e Confort Food di Jaime Oliver. Questa ricetta arriva da Eat Istambul ed è di una semplicità disarmante, il lavoro più complesso è pulire i gamberi, in compenso l’apprezzamento del pubblico è immediato e caloroso.

Karides güveç

Ingredienti: 400 g polpa di pomodoro ben strizzata, 4 cucchiai d’olio Evo, 1 spicchio d’aglio tritato, 1 cipolla tagliata a fette sottili, 2 peperoni friggitelli tagliati a pezzetti, 2 cucchiai di prezzemolo gambo compreso, 1 cucchiaio di aneto tritato, 1 cucchiaino di origano, ½ cucchiaio di concentrato di pomodoro, 500 g di gamberi freschi sgusciati, 175 gr di feta sbriciolata, pepe nero, sale.

Preparazione: in una padella rosolare la cipolla, i frigitelli, l’aglio, il prezzemolo, l’origano e l’aneto per 5 minuti, fino a quando saranno ammorbiditi.  Aggiungere i pomodori, il concentrato, mescolare e cuocere per 10 minuti a fuoco basso, aggiungere i gamberi e cuocere mescolando per altri 7 minuti, condire con sale e pepe. Mettere tutto in una teglia, cospargere con la feta e bagnare d’olio, mettere in forno a 200° per 15 minuti e servire.

Annunci

images-2I lavori sono cominciati, l’appartamento è sepolto sotto una nuvola di polvere che implacabilmente si infila sotto i teli di nylon, il capocantiere slavo è  rassicurante e noi siamo felici profughi nella casa della mia amica P. La sistemazione è perfetta: abbastanza vicino ai lavori, la casa è grande, l’Apprensiva chiacchera, io cucino e promuovo l’entropia, e P. come l’ape di Allegro ma non troppo, cerca di arginarla. In più davanti al televisore si accendono interessanti dibattiti: Io secondo te fra Ziva di NCIS e Word di THE SHIELD chi vince? P. certamente Ziva…..
Domenica, abbandonato dall’Apprensiva per un presunto viaggio con una sua amica, sono andato a pranzo dalla Tennica che ha voluto riscattare il pranzo della domenica precedente, guastato da inconvenienti culinari determinati  principalmente dal cattivo umore lavorativo  della medesima. E’ stato tutto perfetto, il culmine con la Torta di feta, un piatto facilissimo e gustoso suggerito dalla sua amica Elena.

Ingredienti: 200 gr di feta,1 confezione di fiocchi di latte Jocca o Fage, olive verdi snocciolate, origano, due confezioni di pasta sfoglia rotonda, olio, yogurt greco bianco per accompagnare

Preparazione: mettere la feta in una terrina e sbriciolarla con una forchetta; aggiungere i fiocchi di latte, un cucchiaio di olio e l’origano e mescolare il tutto. Stendere il primo disco di pasta sfoglia in una tortiera, versaci l’impasto di feta. Taglia a metà le olive verdi (o lasciale intere, secondo il gusto, anche la loro quantità è soggettiva) e disporle sopra il composto. Coprire con l’altro disco di pasta sfoglia, tagliare attorno al bordo quella che è in eccesso e poi chiudere i bordi piegandoli verso l’interno. Bucherellare la superficie con una forchetta, per la cottura seguire le istruzioni sulla confezione della sfoglia, in generale  180° per circa 40 minuti, fin quando inizia a dorarsi.

Chi sono

Zenone (non il filosofo, ma quello dell’ Opera al Nero) 63 anni, lavora in editoria, una grande passione per la cucina, una compagna l’ “Apprensiva” due figlie la “Tennica” e l’ “Artista” una nipote “ La Perla di Labuan, una ex moglie poco ex l' Irriducibile e un procedimento penale in corso per una vicenda medico-farmaceutica. Io mi dichiaro innocente (come tutti, anche quelli nel braccio della morte) ma posso invocare la testimonianza di quelli che mi conoscono : non sono mai passato con 11 pacchetti nella cassa da 10. Il 25 ottobre sono stato sollevato dagli "arrosti" ma Woodstock resta in gabbia fino a che la faccenda non sarà conclusa......03-02-12 ASSOLTO PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE 11-09-12 si aggiunge al gruppo il Paziente friulano, marito che, pur essendo italiano e ivi residente, la Tennica ha trovato in Patagonia. Nella compagnia è sempre più presente SuperMax, nipote diciottenne dell'Apprensiva, tanto entusiasta della vita quanto disinteressato alla scuola.

Scrivimi

zenone@arrostidomiciliari.it

Controllo delle é / è, ortografico a posteriori a cura della Tennica

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Categorie